CHI SIAMO: EDAP è un Sito/Blog il quale scopo, principalmente, è quello di raggiungere gli Italiani che vivono all'estero, per qualunque necessità essa sia, lavoro ed altro. Questo Sito è nato per dare un appoggio e un conforto morale e spirituale a tutti quelli che credono in Gesù. Visto che la necessità più grande che si è potuta verificare nel corso dei tempi, in tutta l'umanità, è stata la solitudine. Dio vi benedica a tutti quelli che entrano in questo portale Web. | Clicca qui |

sabato 28 novembre 2009

05. L’anima in prestito

Soggetto: “L'anima in prestito ”

Testo biblico: (2 Re 6:1-7)

Dio ha fatto un dono all'uomo, La VITA!!! Ma un giorno dovrà rendere conto di ciò che ha fatto con questa vita.

(Genesi 2:7) “Allora l'Eterno Dio formò l'uomo dalla polvere della terra, gli soffiò nelle narici un alito di vita, e l'uomo divenne un essere vivente”.

Nella lettura odierna notiamo la preoccupazione di una persona che mentre lavorava, gli cadde il ferro della scure nell'acqua.

(v.5) …<>.

Non è bello perdere qualcosa che qualcuno ti ha prestato .

Oggi, la vita dell'uomo, che Dio le ha prestato sta annegando nel mare del peccato: Il mondo politico, Economico, Scientifico… I valori morali e sociali, stanno annegando in questo mare, che si chiama umanità.

La scienza ha fatto si passi da gigante, grandi scoperte; non si muore più per una semplice appendicite, molte malattie sono curabili, eppure gli ospedali e le cliniche psichiatriche sono piene di malati.

La tecnica ha, sicuramente migliorato il modo di vivere, di comunicare (telefono, internet ecc…)

Siamo andati persino sulla luna; eppure l'ambiente è inquinato mai come adesso, (il nostro sottosuolo è super pieno di immondizia), siamo circondati di radiazioni.

Associazioni di pace: ONU-NATO-UNICEF

Eppure ci sono più guerre adesso che nel passato, l'uomo non riesce più a convivere, basta una piccola offesa per far scattare un'altra guerra.

Tutto ciò che si fa per la pace è buono, sia nel campo scientifico, tecnico o nel campo delle associazioni per la pace; ma non tutto sino ad oggi è stato efficace.

Alcuni potranno dire: “E a me cosa importa, io faccio la mia vita” “I grandi dovranno trovare delle soluzioni”

Io credo invece che debba importare pure a te, per due motivi: 1- Tu sarai influenzato dalle decisioni che i grandi prenderanno. 2- Dio chiederà conto a te della tua anima che ti ha prestato per vivere qui sulla terra.

1

Allora mi chiederai : “Cosa posso fare io ?”

Il passaggio biblico che abbiamo letto ti dà la risposta

(v.6) “….Allora Eliseo tagliò un pezzo di legno, lo gettò in quel punto e fece venire a galla il ferro”.

Senza l'intervento del profeta, quel ragazzo, avrebbe potuto fare ben poco.

Così è anche dell'uomo, da se stesso può fare ben poco. Ma Dio nella sua grande misericordia è intervenuto per aiutarlo a recuperare la sua anima dalla perdizione definitiva. (Giovanni 3:16) “Poiché Dio ha tanto amato il mondo che ha dato il Suo unigenito figli, affinché chiunque (inserisci il tuo nome) crede in Lui non perisca ma abbia vita eterna”

Gli uomini tagliarono un pezzo di legno che divenne la croce dove Gesù, il figlio di Dio, fu inchiodato e morì.

(Atti 2:23) “…,secondo il determinato consiglio e prescienza di Dio, vi fu dato nelle mani e voi lo prendeste, e per mani di iniqui lo inchiodaste alla croce e lo uccideste”.

La crocifissione non è altro che l'espressione dell'amore di Dio verso l'uomo di qualsiasi razza: (Romani 5:8) “ma Dio manifesta il suo amore verso di noi in questo che, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo è morto per noi”.

Nella storia biblica abbiamo letto, che nel momento in cui il profeta gettò il pezzo di legno nell'acqua, il ferro della scure venne a galla.

La bibbia dice che chiunque crede al sacrificio del Signore Gesù Cristo, la persona viene salvata, e la sua anima torna a vivere ricevendo la vita eterna.

Accetta Cristo nel tuo cuore, ricevi, oggi l'amore di Dio, manifestato su quella croce.

Prega insieme a me :
“Padre celeste grazie per la Tua parola, grazie che attraverso di essa hai rivelato
il Tuo amore e la Tua misericordia.
Io credo che Gesù Cristo è il Tuo Figliolo

e che Egli è venuto a morire sulla croce

per i miei peccati e darmi così la vita eterna.

Signore Gesù oggi ti accetto quale mio Signore e Salvatore

guida la mia vita tramite la Tua Parola. Amen

Se hai fatto questa preghiera, ti invito a leggere la Bibbia (se non ne hai una puoi richiedercela), prega, la preghiera è comunicare con Dio; cerca dei credenti che credono in Gesù Cristo e unisciti con loro.

Il Signore benedica grandemente la tua vita.