CHI SIAMO: EDAP è un Sito/Blog il quale scopo, principalmente, è quello di raggiungere gli Italiani che vivono all'estero, per qualunque necessità essa sia, lavoro ed altro. Questo Sito è nato per dare un appoggio e un conforto morale e spirituale a tutti quelli che credono in Gesù. Visto che la necessità più grande che si è potuta verificare nel corso dei tempi, in tutta l'umanità, è stata la solitudine. Dio vi benedica a tutti quelli che entrano in questo portale Web. | Clicca qui |

mercoledì 29 agosto 2018

EDAP: Evangelo Dottrina Avvento Profetico. Ruolo del Profeta

Geremia 23:18,22.
18 poiché chi ha assistito al consiglio dell’Eterno, chi ha veduto, chi ha udito la sua parola? Chi ha prestato orecchio alla sua parola e l’ha udita? 19 Ecco, la tempesta dell’Eterno, il furore scoppia, la tempesta scroscia, scroscia sul capo degli empi. 20 L’ira dell’Eterno non si acquieterà, finché non abbia eseguito, compiuto i disegni del suo cuore; negli ultimi giorni, lo capirete appieno. 21 Io non ho mandato quei profeti; ed essi son corsi; io non ho parlato loro, ed essi hanno profetizzato. 22 Se avessero assistito al mio consiglio, avrebbero fatto udire le mie parole al mio popolo, e li avrebbero stornati dalla loro cattiva via e dalla malvagità delle loro azioni.

Un profeta è un portavoce di Dio. Il profeta ammonisce, avverte, orienta, incoraggia, intercede, insegna e consiglia. Egli porta la parola di Dio al popolo di Dio e chiama il popolo a rispondere.
Il ministero profetico inizia nella presenza del Signore. Questo aspetto del ministero è ben descritta nella sfida di Geremia con i falsi profeti.

Quando il profeta conosce il cuore e la mente del Signore, parla la parola del Signore al suo popolo. Egli sta davanti al popolo come uno che si è fermato davanti a Dio. Perché le sue parole vengono dal cuore di Dio, esse parole sono potenti ed efficaci.

Un profeta può intraprendere una grande varietà di ruoli. Questa è un'espressione della creatività di Dio. Un profeta può agire in tutti i ruoli di tanto in tanto, ma per lo più si muoverà in uno o due di questi ruoli. La preghiera sarà importante per ogni ministero. Non ci sono due profeti, ma ciascuno dovrebbe essere un riflesso della creatività di Dio.

EDAP: Evangelo Dottrina Avvento Profetico