CHI SIAMO: EDAP è un Sito/Blog il quale scopo, principalmente, è quello di raggiungere gli Italiani che vivono all'estero, per qualunque necessità essa sia, lavoro ed altro. Questo Sito è nato per dare un appoggio e un conforto morale e spirituale a tutti quelli che credono in Gesù. Visto che la necessità più grande che si è potuta verificare nel corso dei tempi, in tutta l'umanità, è stata la solitudine. Dio vi benedica a tutti quelli che entrano in questo portale Web. | Clicca qui |

martedì 31 maggio 2016

RELIGIONE E VANGELO. Prima lettera, indirizzata ad Efeso (2:1-7)

IO CREDO CHE MOLTE PERSONE SI DOVREBBERO DI PIU' IMPEGNARE A LEGGERE LA BIBBIA
INVECE DI CORRERE DIETRO A QUELLE COSE DELLE QUALI HANNO INTERESSI satanici.
POICHE' IL WEB E' PIENO DI ARTICOLI DI PERSONE CHE SI APPROFONDISCONO A CERTE COSE CHE NON EDIFICANO LA CHIESA DI CRISTO, MA LA CONFONDONO E SOVVERTONO.
VEDIAMO COSA DICE LA BIBBIA A RIGUARDO:
LA PRIMA LETTERA, INDIRIZZATA A EFESO (2:1-7)
La prima lettera dell'Apocalisse è indirizzata alla chiesa di Efeso: "Queste cose dice Colui che tiene le sette stelle nella sua destra e che cammina in mezzo ai sette candelabri d'oro. Io conosco le tue opere e la tua fatica e la tua costanza e che non puoi sopportare i malvagi e hai messo alla prova quelli che si chiamano apostoli e non lo sono, e li hai trovati mendaci: e hai costanza e hai sopportato molte cose per amor del mio nome, e non ti sei stancato. Ma ho questo contro di te: che hai lasciato il tuo primo amore. Ricordati dunque donde sei caduto, e ravvediti, e fa le opere di prima; se no, verrò a te, e rimuoverò il tuo candelabro dal suo posto, se tu non ti ravvedi. Ma tu hai questo: che odii le opere dei Nicolaiti, le quali odio anch'io. Chi ha orecchio ascolti ciò che lo Spirito dice alle chiese. A chi vince io darò da mangiare dell'albero della vita, che sta nel paradiso di Dio" (Apoc. 2:1-7).
I NICOLAITI FACEVANO QUESTO E FURONO SGRIDATI DAL SIGNORE, MA QUESTI NICOLAITI NON CI SONO PIU' OPPURE E' UNO SPIRITO CHE CONTINUA AD OPERARE?