CHI SIAMO: EDAP è un Sito/Blog il quale scopo, principalmente, è quello di raggiungere gli Italiani che vivono all'estero, per qualunque necessità essa sia, lavoro ed altro. Questo Sito è nato per dare un appoggio e un conforto morale e spirituale a tutti quelli che credono in Gesù. Visto che la necessità più grande che si è potuta verificare nel corso dei tempi, in tutta l'umanità, è stata la solitudine. Dio vi benedica a tutti quelli che entrano in questo portale Web. | Clicca qui |

venerdì 30 dicembre 2016

INSEGNAMENTI. ANCHE GLI EVANGELICI SONO IDOLATRI

Vanità della Vanità, tutto è Vanità.. Eccl.1:3.
Quando si parla di idoli si guarda spesso alla chiesa Cattolica Romana...ma...non è sempre così!
Gli Evangelici, o Prostestanti, sono "idolatri"?
L'idolo può essere una persona o una cosa che nel nostro cuore prende il posto di Dio: anche le cose che a noi possono sembrare banali, se occupano nel nostro cuore lo spazio che spetta a Dio, sono idoli .Inoltre, l'amore del denaro, la concupiscenza, l'avarizia, la ghiottoneria sono tutte forme di idolatria. Lo sport, il potere, il sesso, l'io dell'uomo, anche l'amore per una persona possono diventare idoli. Se si mette al posto del Creatore la creatura si entra nell'idolatria.

VARIE FORME DI IDOLATRIA CHE GLI EVANGELICI ASSUMONO.
Fate dunque morire le vostre membra che son sulla terra: fornicazione, impurità, lussuria, mala concupiscenza e cupidigia, la quale è idolatria. Col. 3:5.
Poiché voi sapete molto bene che nessun fornicatore o impuro, o avaro (che è un idolatra), ha eredità nel regno di Cristo e di Dio" Efes. 5:5.
L’idolatria assume diversi aspetti, alcuni, forse, insospettati.
Se fino ad ora abbiamo visto come non sia richiesta da Dio, anzi sia energicamente vietata, la fabbricazione di immagini e statue per adorarle, non si può pensare che sia meno grave l’idolatria che certe persone manifestano per altre persone.
Basti pensare al ”delirio” che suscitano gli “idoli” sportivi, o della canzone, o del cinema.
Anche alcuni oggetti di uso comune, hanno assunto la funzione di idoli. Fa parte del linguaggio corrente, dire: l’automobile è il suo idolo… come mi piace questa pelliccia, io adoro il visone… io non credo in niente altro che nella scienza …nella politica…. nell’uomo….nella pace…. (che poi è sempre credere nell’uomo), ecc.
Infatti, l’idolatria è anche nascosta nel cuore.
Poiché la ribellione è come il peccato della divinazione, e l’ostinazione è come l’adorazione degli idoli e degli dèi domestici" I Sam. 15:23.
Questi uomini hanno innalzato i loro idoli nel loro cuore. Ez.14:1-11; 16:17.
La cupidigia è idolatria. Col. 3:5.
L’avarizia, la cupidigia, la ribellione, l’orgoglio, sono tutte forme di idolatria.
Il peccato di idolatria riguarda MOLTI, è un peccato molto più diffuso di quanto non si pensi.

IL DENARO è IDOLATRIA.
Ma quel che v’ho scritto è di non mischiarvi con alcuno che, chiamandosi fratello, sia un fornicatore, o un avaro, o un idolatra, o un oltraggiatore, o un ubriacone, o un rapace; con un tale non dovete neppur mangiare.1Cor.5:11.
Volete davvero essere ricchi? Lo siete già, se avete la fede e vi accontentate. Dopo tutto, quando veniamo al mondo non ci portiamo appresso niente; e neppure possiamo portare niente con noi, quando moriamo. Perciò, quando abbiamo da mangiare e da vestirci, accontentiamoci. Quelli invece che vogliono accumulare ricchezze, cadono nella tentazione di commettere qualsiasi cattiva azione pur di far soldi e si lasciano ingannare, sopraffatti da desideri stupidi, che li mandano in rovina e in perdizione. Perché l’amore per i soldi è il primo gradino verso tutti i peccati. Certe persone si sono perfino allontanate da Dio per questo, creandosi un’infinità di dispiaceri.1Tim.6:7-10.
Adora il Signore Iddio tuo e a Lui solo rendi il culto..
Mat. 4:10.

Evangelista Luciano Sigismondi