CHI SIAMO: EDAP è un Sito/Blog il quale scopo, principalmente, è quello di raggiungere gli Italiani che vivono all'estero, per qualunque necessità essa sia, lavoro ed altro. Questo Sito è nato per dare un appoggio e un conforto morale e spirituale a tutti quelli che credono in Gesù. Visto che la necessità più grande che si è potuta verificare nel corso dei tempi, in tutta l'umanità, è stata la solitudine. Dio vi benedica a tutti quelli che entrano in questo portale Web. | Clicca qui |

lunedì 2 ottobre 2017

EDIFICAZIONE. Nuovo: dentro e fuori

Leggi: Giovanni 3:1-8, 13-16 | La Bibbia in un anno: Isaia 9-10 Efesini 3

Se uno non è nato di nuovo non può vedere il regno di Dio.—Giovanni 3:3

Alcuni anni fa, un editore commise un grave errore. Un libro era stato sul mercato per un lungo periodo, ed era tempo per una revisione. L’autore riscrisse il testo in modo da aggiornarlo.
Quando però la nuova edizione venne pubblicata, emerse il problema: l’editore aveva dato al libro una nuova copertina, ma all’interno c’era il vecchio libro.

L’esteriore era completamente rinnovato, ma l’interiore era vecchio e superato. Questa “ristampa” era tutt’altro che nuova.

A volte accade anche con le persone. Si rendono conto che hanno bisogno di un cambiamento nella loro vita, che le cose stanno andando nella direzione sbagliata. Così magari indossano una nuova apparenza esteriore, senza però che ci sia un cambiamento di vita nel loro cuore. Può sembrare che abbiano un nuovo comportamento, ma solo Dio può veramente cambiare l’interno del nostro cuore.

In Giovanni 3, Nicodemo mostrava di aver capito che Gesù veniva “da Dio” (v. 2), e per questo poteva offrire qualcosa di completamente diverso. Ciò che Gesù disse a Nicodemo, lo aiutò a comprendere che aveva bisogno di una vera rinascita (v. 4): doveva “nascere di nuovo”, per diventare una persona veramente nuova (v. 7).

Ciò può accadere solamente tramite la fede in Gesù Cristo. E’ ciò che accade quando “le cose vecchie sono passate, ecco, sono diventate nuove” (2 Cor 5:17). Hai bisogno di un cambiamento? Riponi la tua fede in Gesù. Egli è il solo che può cambiare il tuo cuore e fare nuove tutte le cose.

Signore, so che cambiare l’esteriore—comportamento, apparenza, atteggiamento—non cambia il mio cuore. Mi fido di Gesù, Colui che è morto e risorto per perdonare i miei peccati. Rendi nuovo il mio interiore, lavora nella mia anima.

Solo Dio può rinnovarci.

Fonte: ilnostropanequotidiano