CHI SIAMO: EDAP è un Sito/Blog il quale scopo, principalmente, è quello di raggiungere gli Italiani che vivono all'estero, per qualunque necessità essa sia, lavoro ed altro. Questo Sito è nato per dare un appoggio e un conforto morale e spirituale a tutti quelli che credono in Gesù. Visto che la necessità più grande che si è potuta verificare nel corso dei tempi, in tutta l'umanità, è stata la solitudine. Dio vi benedica a tutti quelli che entrano in questo portale Web. | Clicca qui |

sabato 16 dicembre 2017

EDIFICAZIONE. Il mondo è grande, Dio di più

Leggi: Colossesi 1:12-17 | La Bibbia in un anno: Amos 4-6 Apocalisse 7
Poiché in [Gesù] sono state create tutte le cose.—Colossesi 1:16
Mentre attraversavamo in auto il Michigan settentrionale, Marlene esclamò: “E’ incredibile, il mondo è proprio grande!” Proprio in quel momento incrociammo il cartello che indicava il 45° parallelo, ovvero il punto che si trova esattamente a metà strada tra Equatore e Polo Nord.
Commentammo che siamo molto piccoli se paragonati alla vastità del nostro mondo. Eppure, in confronto alle dimensioni dell’universo, anche il nostro pianeta non è che un granello di polvere.

Se il nostro mondo è grande, e l’universo molto di più, quanto è grande Colui che ha creato con la Sua potenza ogni cosa? La Bibbia afferma: “In [Gesù] sono state create tutte le cose che sono nei cieli e sulla terra, le visibili e le invisibili: troni, signorie, principati, potestà; tutte le cose sono state create per mezzo di Lui e in vista di Lui” (Col 1:16).

È una buona notizia! Infatti lo stesso Gesù che ha creato l’universo è anche Colui che è venuto a liberarci dal nostro peccato, una volta e per sempre. La notte prima che morisse, Gesù disse: “Vi ho detto queste cose affinché abbiate pace in Me. Nel mondo avrete tribolazione; ma fatevi coraggio, Io ho vinto il mondo” (Giovanni 16:33).

Quando affrontiamo le grandi e piccole sfide della vita, abbiamo il privilegio di poterci rivolgere a Colui che ha creato l’universo, che è morto e risorto, e ha vinto su tutto. Nei nostri momenti difficili, Gesù ci offre la Sua pace.

Signore, grazie perché Tu sei più grande di quanto la mia mente possa comprendere. Aiutami a confidare oggi in Te.

La grazia di Dio è incommensurabile, la Sua misericordia inesauribile, la Sua pace indescrivibile.

ilnostropanequotidiano