CHI SIAMO: EDAP è un Sito/Blog il quale scopo, principalmente, è quello di raggiungere gli Italiani che vivono all'estero, per qualunque necessità essa sia, lavoro ed altro. Questo Sito è nato per dare un appoggio e un conforto morale e spirituale a tutti quelli che credono in Gesù. Visto che la necessità più grande che si è potuta verificare nel corso dei tempi, in tutta l'umanità, è stata la solitudine. Dio vi benedica a tutti quelli che entrano in questo portale Web. | Clicca qui |

venerdì 16 febbraio 2018

ESORTAZIONE. Le grandi benedizioni di Dio

Un uomo mi disse una volta: “Dopo aver dato il dieci percento delle mie entrate a Dio, faccio tutto quello che mi piace con il resto. E mi aspetto che Dio mi benedica come ha promesso, perché io ho dato la decima”. L’esperienza mi ha dimostrato che se una persona è avara nel dare sarà
avara anche con il suo tempo, le sue energie ed il lavoro per il Signore.

Ma voglio dirti che se sei avaro con Dio, egli sarà avaro con te. Con questo voglio dire che ti stai tagliando fuori dalla benedizione di Dio per le tue stesse azioni e la tua attitudine.

La nostra attitudine dovrebbe essere: “Quanto di me stesso posso dare al mio Signore?”La nostra gioia dovrebbe essere nel quanto posso dare, non nel quanto possiamo tenere per noi stessi.

Nella Parola leggiamo: “C’è chi spande generosamente e diventa più ricco, e c’è chi risparmia più del necessario e diventa sempre più povero. La persona generosa si arricchirà e chi annaffia sarà egli pure annaffiato” (Proverbi 11:24-25). Il fatto è che più forza ed energia spendi per Dio, più te ne renderà in cambio.

L’apostolo Paolo sperimentò le stesse nostre emozioni e prove, ma in mezzo ad esse aveva comunque la rivelazione delle risorse che erano a sua disposizione. Quando era sopraffatto, la sua fede gli permetteva di afferrare tutto ciò di cui aveva bisogno per portarlo alla vittoria! Attingeva alle risorse del suo Padre celeste e veniva ripagato ogni volta con fede nuova e nuove forze per andare avanti.

Impegnandoti a dare te stesso in maniera completa per l’opera di Dio, ti stai mettendo nella posizione giusta per essere benedetto. Se stai pensando di mollare tutto, ti incoraggio a restare nella battaglia, perché è nel furore della battaglia che Dio viene a te generosamente, facendoti abbondare delle sue risorse e delle sue forze. Solo coloro che sono coinvolti nella battaglia ricevono le sue grandi benedizioni!

Da: worldchallenge.org