CHI SIAMO: EDAP è un Sito/Blog il quale scopo, principalmente, è quello di raggiungere gli Italiani che vivono all'estero, per qualunque necessità essa sia, lavoro ed altro. Questo Sito è nato per dare un appoggio e un conforto morale e spirituale a tutti quelli che credono in Gesù. Visto che la necessità più grande che si è potuta verificare nel corso dei tempi, in tutta l'umanità, è stata la solitudine. Dio vi benedica a tutti quelli che entrano in questo portale Web. | Clicca qui |

domenica 16 settembre 2018

ESORTAZIONI. perché siete tutti figliuoli di Dio, per la fede in Cristo Gesù

Apocalisse Capitolo 3
11 Io vengo tosto; tieni fermamente quello che hai, affinché nessuno ti tolga la tua corona.
Nella maggior parte delle sette chiese dell' Asia non è difficile discernere quello che i credenti avevano bisogno di superare, per avere vittora. Nella chiesa di Filadelfia, però, tutto sembrava essere accettevole al Signore, pare che fosse una chiesa secondo il suo cuore, una chiesa modello che non aveva bisogno di una chiamata speciale perché
i suoi membri fossero dei vincitori,
eppure questa chiamata fu fatta anche a questa chiesa, proprio come era stata fatta alle altre sei chiese.
Il solo avvertimento dato dal Signore Gesù fu che i credenti di Filadelfia si tenessero fermi nella loro posizione spirituale; perciò questo era l'ambito nel quale essi dovevano combattere e vincere. Il pericolo che correvano non era quello di fare cose sbagliate, ma di non continuare a tenersi fermamente sul sentiero della volontà di Dio. Tutti abbiamo bisogno dello stesso richiamo da parte del Signore Gesù, di tenerci fermi e saldi fino al momento del suo ritorno.

Giacomo Capitolo 4
7 Iddio resiste ai superbi e dà grazia agli umili. Sottomettetevi dunque a Dio; ma resistete al diavolo, ed egli fuggirà da voi.
Non dobbiamo temere i demoni, anche se spesso provano ad impaurire il nostro cuore. Non dimentichiamo mai che coloro che sono con noi sono molto più forti di coloro che sono contro di noi. Le armi della nostra battaglia spirituale sono la potenza del sangue di Gesù e l'uso del suo meraviglioso nome.

Galati Cap.3
26 perché siete tutti figliuoli di Dio, per la fede in Cristo Gesù.
Figli di Dio
Come figli di Dio, noi dipendiamo da lui. La Bibbia dice: “Come un padre è pietoso verso i suoi figli, così è pietoso il Signore verso quelli che lo temono” (Salmo 103:13).
I figli, essendo dipendenti, non si preoccupano del cibo, dei vestiti o dell’alloggio. Essi assumono, e a ragione, che a tutto questo ci penseranno i loro genitori.
Gesù ha detto: “Non siate dunque in ansia, dicendo: Che mangeremo? Che berremo? Di che ci vestiremo? ...Cercate prima il regno... di Dio, e tutte queste cose vi saranno date in più” (Matteo 6:31, 33).
Poiché Dio è responsabile del nostro benessere, ci viene detto di gettare su di lui ogni affanno, perché lui si prende cura di noi (1 Pietro 5:7). Poiché siamo dipendenti da Dio, Gesù ha detto: “Il vostro cuore non sia turbato” (Giovanni 14:1). Dio dice: “lo porterò il peso, non preoccupatevi, lasciatelo a me”.
I figli non devono trattenersi dal chiedere le cose. Nor^sarebbe normale se non manifestassero chiaramente i loro bisogni.
Dio ha detto ai suoi figli: “Accostiamoci dunque con piena fidu­cia al trono della grazia, per ottenere misericordia e trovar grazia ed essere soccorsi al momento opportuno” (Ebrei 4:16). Dio è assolutamente cosciente che siamo dipendenti da lui per le ne­cessità della vita. È per questa ragione che Gesù ha detto: “Chiedete, e vi sarà dato; cercate, e troverete; bussate, e vi sarà aperto” (Matteo 7:7).
Che cosa vi preoccupa? È il vostro cuore appesantito da alcuni problemi che sembrano schiacciarvi? Siete pieni di angoscia e preoccupazione, chiedendovi che cosa succederà? Ascoltate: come figli di Dio per fede in Cristo, voi potete dare tutte le vostre ansie a Cristo, sapendo che egli vi ama ed è capace di aiutarvi.

EDAP