CHI SIAMO: EDAP è un Sito/Blog il quale scopo, principalmente, è quello di raggiungere gli Italiani che vivono all'estero, per qualunque necessità essa sia, lavoro ed altro. Questo Sito è nato per dare un appoggio e un conforto morale e spirituale a tutti quelli che credono in Gesù. Visto che la necessità più grande che si è potuta verificare nel corso dei tempi, in tutta l'umanità, è stata la solitudine. Dio vi benedica a tutti quelli che entrano in questo portale Web. | Clicca qui |

giovedì 3 gennaio 2019

DONNA CRISTIANA. La donna deve velarsi il capo?

E GIUSTO CHE LA DONNA PREGHI O PROFETIZZI CON IL CAPO SCOPERTO?
L’insegnamento dato da Paolo non era solo per la chiesa di Corinto come molti falsi insegnanti alludono, ma anche a tutte le donne santificate in Cristo Gesù, cioè a tutte coloro che invocano il nome del Signore Gesù Cristo, in questo tempo.
PAOLO, RICEVE UN ORDINE DA GESU'.
Or vi lodo, fratelli, perché vi ricordate di tutte le cose che provengono da me, e perché ritenete gli ordinamenti, come ve li ho trasmessi.1Cor.11:2.

Se qualcuno pensa di essere profeta o dotato dello spirito, riconosca le cose che vi scrivo, perché sono il comandamento del Signore.1Cor.14:38.
PAOLO, INSEGNA IN TUTTE LE CHIESE CHE LA DONNA DEVE COPRIRSI IL CAPO, QUANDO PREGA O PROFETIZZA.
Ma voglio che sappiate che il capo di ogni uomo è Cristo, che il capo della donna è l'uomo, e che il capo di Cristo è Dio.
La donna deve essere sottomessa a suo  marito.
La moglie dovrà fare di tutto per seguire gli insegnamenti di Gesù; dovrà innanzitutto mostrargli il suo amore, con umiltà essere anche sottomessa all'autorità che è suo marito,(Capo) in amore. 
Ogni donna che prega o profetizza senza avere il capo coperto fa disonore al suo capo, perché è come se fosse rasa.
Ogni donna che prega o profetizza in pubblico, senza tenere il capo coperto, disonora il proprio marito, perché il capo coperto è segno della sua sottomissione.
Perché se la donna non ha il capo coperto, si faccia anche tagliare i capelli!
Se i capelli sono il suo velo, come mai deve farseli tagliare?
Ma se per una donna è cosa vergognosa farsi tagliare i capelli o radere il capo, si metta un velo.
Qui dice; se la donna non ha il capo coperto, significa che, nonostante i suoi capelli lunghi non è sufficente presentarsi davanti a DIO senza una copertura.
Poiché, quanto all'uomo, egli non deve coprirsi il capo, essendo immagine e gloria di Dio; ma la donna è la gloria dell'uomo; perché l'uomo non viene dalla donna, ma la donna dall'uomo; e l'uomo non fu creato per la donna, ma la donna per l'uomo.

Perciò la donna deve, a causa degli angeli, avere sul capo un segno di autorità.
Gli angeli sono creature perfette, sottomessi a Dio in tutto, e si aspettano che noi esseri umani come seguaci di Cristo, facciamo la stessa cosa.
A loro fu rivelato che, non per se stessi ma per noi, amministravano quelle cose che ora vi sono state annunziate da coloro che vi hanno predicato l'evangelo, mediante lo Spirito Santo mandato dal cielo; cose nelle quali gli angeli desiderano riguardare addentro. 1 Pi.1:12.
Seguono con attenzione e interesse i credenti.1Cor. 4:9. Efes. 3:10; Eb. 13:2-1.
Ministrano a nostro favore. Eb.1:14.
Esultano per la conversione dei peccatori Lc. 15:10.
Con gli angeli formeremo un'unica famiglia Ap.5:11-14.
LA DOMANDA DI PAOLO E' QUESTA:Giudicate voi stessi: è decoroso che una donna preghi Dio senza avere il capo coperto?
NON E' GIUSTO!
I  capelli non sostituiscono il velo, perchè serve solo per decorare la bellezza della donna, ma dice di coprire il capo che, è già coperto di capelli.
Non vi insegna la stessa natura che se l'uomo porta la chioma, ciò è per lui un disonore?
L'uomo non deve avere i capelli lunghi perchè DIO condanna l'uomo "Effeminato" 1Cor.6:9-10.
Mentre se una donna porta la chioma, per lei è un onore; perché la chioma le è data come ornamento.
La chioma è un ornamento che DIO ha dato alla donna perchè l'abbellisce, senza però, sostituirlo al velo.
Il vostro ornamento non sia quello esteriore: intrecciare i capelli, portare i gioielli d'oro o indossare belle vesti, ma l'essere nascosto nel cuore con un'incorrotta purezza di uno spirito dolce e pacifico, che è di grande valore davanti a Dio. 1 Pi.3:3-4.
Continuare ad affermare che la donna può partecipare ai culti a capo scoperto, "FALSO INSEGNAMENTO" porta le donne a  ribellarsi alla Parola di Dio, protratte a disprezzare i suoi comandamenti.
Gli insegnamenti dati da Gesù a Paolo sono ancora attuali.
Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno.Mt.24:35. 

Evangelista Luciano Sigismondi | EDAP