CHI SIAMO: EDAP è un Sito/Blog il quale scopo, principalmente, è quello di raggiungere gli Italiani che vivono all'estero, per qualunque necessità essa sia, lavoro ed altro. Questo Sito è nato per dare un appoggio e un conforto morale e spirituale a tutti quelli che credono in Gesù. Visto che la necessità più grande che si è potuta verificare nel corso dei tempi, in tutta l'umanità, è stata la solitudine. Dio vi benedica a tutti quelli che entrano in questo portale Web. | Clicca qui |

domenica 10 gennaio 2021

INSEGNAMENTI. Paolo condannò l’osservanza dei giorni santi di Dio?

I detrattori del sabato le cercano tutte per appigliarsi a qualcosa che li faccia sentire autorizzati a non rispettare la santità del sabato. Uno dei loro bersagli preferiti è Gal 4:9,10: 
“Ora che avete conosciuto Dio, o piuttosto che siete stati conosciuti da Dio, come mai vi rivolgete di nuovo ai deboli e poveri elementi, di cui volete rendervi schiavi di nuovo? Voi osservate giorni, mesi, stagioni e anni! Io temo di essermi affaticato invano per voi”.

domenica 22 novembre 2020

PUNTI BIBLICI. RELIGIONE E VANGELO. Matteo 13:33

RELIGIONE E VANGELO. Matteo 13:33
---
Il regno dei cieli è simile al lievito che una donna prende e nasconde in tre misure di
farina, finché la pasta sia tutta lievitata. (Matteo 13:33)

REGNO DEI CIELI

Regno di Dio o la dimora di Dio e dei cdredenti.

venerdì 13 novembre 2020

ESORTAZIONI. Cercare la persona di Dio e non soltanto ciò che Egli ci può dare

"Molti rincorrono doni e ministeri senza arrendersi al donatore." Spendono poco tempo nella comunione col Signore e sono dei pessimi uditori. Non vogliono pagare il prezzo per servire il Signore con potenza. Vogliono tutto a buon mercato. Non versano acqua sui Servi di Dio. Non fanno discepolato. Il discepolo non può essere più del maestro. Evitano il deserto. Quando sono provati al motivo della fede si lamentano.La sofferenza insegna più della gioia. Affida interamente la tua vita nelle mani del vasaio ed egli ti formerà
Fonte: Enzo Petrilli | Bibbia e Meditazioni

giovedì 17 settembre 2020

PUNTI BIBLICI. “Come la cerva agogna i rivi delle acque, così l’anima mia agogna te, o Dio.

Come la cerva agogna i rivi delle acque, così l’anima mia agogna te, o Dio. 

L’anima mia è assetata di Dio, dell’Iddio vivente: Quando verrò e comparirò al cospetto di Dio? – Le mie lacrime son diventate il mio cibo giorno e notte, da che mi van dicendo del continuo: Dov’è il tuo Dio? – Non posso non ricordar, con profonda commozione il tempo in cui procedevo con la folla e la guidavo alla casa di Dio, tra i canti di giubilo e di lode d’una moltitudine in festa. – Perché t’abbatti anima mia? Perché ti commuovi in me? Spera in Dio, perch’io lo celebrerò ancora; – Egli è la mia salvezza e il mio Dio. – L’anima mia è abbattuta in me; perciò io ripenso a Te dal paese del Giordano, dai monti dell’Hermon, dal monte Mitsar. – Un abisso chiama un altro abisso al rumore delle tue cascate; tutte le tue onde ed i tuoi flutti mi son passati addosso. – L’Eterno, di giorno, mandava la sua benignità, e la notte erano meco i suoi cantici, la preghiera all’Iddio della mia vita. – Io dirò a Dio, ch’è la mia rocca: Perché mi hai dimenticato? Perché vo io vestito a bruno per l’oppressione del nemico? – Trafiggendomi le ossa, i miei nemici mi fanno onta dicendomi continuamente: Dov’è il tuo Dio? – Perché t’abbatti anima mia? perché ti commuovi in me? Spera in Dio, perché lo celebrerò ancora; Egli è la mia salvezza e il mio Dio”. – Salmo 42

sabato 5 settembre 2020

DONNA CRISTIANA. Una moglie eccellente - 1Pietro 3:1-6

Per noi che siamo veramente figli di Dio, è importantissimo ricordare che essendo stati salvati dalla condanna eterna, non apparteniamo più a questo mondo. Siamo cittadini del cielo, in un cammino verso la nostra dimora eterna nella presenza di Dio. È importante che camminiamo in modo degno della nostra vocazione, perché senza la santificazione, nessuno vedrà il Signore.

venerdì 21 agosto 2020

INSEGNAMENTI. La preghiera: una potente arma segreta, Enzo Petrilli

Molti cristiani dimenticano che hanno un solo nemico in comune Satana. Ed al posto di combattere lui combattiamo tra di noi.
Lui ha raggiunto lo scopo che voleva dividere la chiesa. Se prendessimo più tempo in preghiera e meno in parole saremmo vittoriosi. Quando spendiamo tempo nell'intercessione riusciamo a capire le sue trame e strategie.

venerdì 14 agosto 2020

INSEGNAMENTI. Una moglie eccellente - 1Pietro 3:1-6

Per noi che siamo veramente figli di Dio, è importantissimo ricordare che essendo stati salvati dalla condanna eterna, non apparteniamo più a questo mondo. Siamo cittadini del cielo, in un cammino verso la nostra dimora eterna nella presenza di Dio.