CHI SIAMO: EDAP è un Sito/Blog il quale scopo, principalmente, è quello di raggiungere gli Italiani che vivono all'estero, per qualunque necessità essa sia, lavoro ed altro. Questo Sito è nato per dare un appoggio e un conforto morale e spirituale a tutti quelli che credono in Gesù. Visto che la necessità più grande che si è potuta verificare nel corso dei tempi, in tutta l'umanità, è stata la solitudine. Dio vi benedica a tutti quelli che entrano in questo portale Web. | Clicca qui |

venerdì 21 settembre 2018

CONSOLAZIONE. Il frutto dello Spirito, invece, è amore

Matteo Cap.11
26 Sì, Padre, perché così t’è piaciuto. 
Sembrò che il Signore dicesse: Non importa se il popolo di Corazin, Betsaida o Cafarnao che ha ricevuto il mio aiuto, non mi conosce. E non è poi così importante neppure la mancata comprensione di chi fosse Giovanni il Battista; solo una cosa è importante: il fatto che mio Padre conosca me e, se il Padre mi conosce, allora sono soddisfatto. Il Padre lo conosceva; ma Gesù aggiunge (versetto 27) che lui solo conosceva il Padre e poteva rivelare il Padre agli altri.

martedì 18 settembre 2018

MEDITAZIONI. E' in ispirito, per fede, che aspettiamo la speranza della giustizia

Proverbi Capitolo 31
26 Ella apre la bocca con sapienza, ed ha sulla lingua insegnamenti di bontà.
Quando Dio mise due persone insieme come marito e moglie, dispose le cose in modo che ci fosse sottomissione e amore nella famiglia. Non ha chiesto a marito e moglie di cercare le colpe dell'altro e di correggerle; non ha dato ai mariti il compito di essere istruttori delle loro mogli o alle mogli il compito di essere insegnanti dei loro mariti.

domenica 16 settembre 2018

ESORTAZIONI. perché siete tutti figliuoli di Dio, per la fede in Cristo Gesù

Apocalisse Capitolo 3
11 Io vengo tosto; tieni fermamente quello che hai, affinché nessuno ti tolga la tua corona.
Nella maggior parte delle sette chiese dell' Asia non è difficile discernere quello che i credenti avevano bisogno di superare, per avere vittora. Nella chiesa di Filadelfia, però, tutto sembrava essere accettevole al Signore, pare che fosse una chiesa secondo il suo cuore, una chiesa modello che non aveva bisogno di una chiamata speciale perché

sabato 15 settembre 2018

EDIFICAZIONE. Gesù non è soltanto il Cristo, è anche “Dio, nostro Signore e Salvatore” (Tito 2:13)

Colossesi Capitolo 2
19 e non attenendosi al Capo, dal quale tutto il corpo, ben fornito e congiunto insieme per via delle giunture e articolazioni, prende l’accrescimento che viene da Dio.
Anche se dobbiamo cercare in tutti i modi di conservare la comunione nel Corpo di Cristo, non ci viene detto di tenerci stretti ai nostri compagni-membra del corpo, ma di tenerci stretti al Capo. Se la nostra relazione con il Signore è davvero quella giusta, sarà giusta anche la nostra relazione con gli altri credenti. Non debbono esserci rapporti possessivi fra i membri;

venerdì 14 settembre 2018

EDIFICAZIONE. Perché chiunque s’innalza sarà abbassato; ma chi si abbassa sarà innalzato” (Luca 18:14)

Esodo Cap.12 39. E cossero la pasta che avean portata dall'Egitto, e ne fecero delle focacce azzime; poiché la pasta non era lievitata, essendo essi stati cacciati dall'Egitto senza poter indugiare e senza potersi prendere provvisioni di sorta. Tutti coloro che sono salvati per grazia sono redenti dal sangue, ma dobbiamo ricordare che, come gli Israeliti, una volta che siamo stati redenti, dobbiamo uscire da dove eravamo.

giovedì 13 settembre 2018

VERSETTI+COMMENTO. Saulo, Saulo, perché mi perseguiti?

Atti Cap.9:4
4 Ed essendo caduto in terra, udì una voce che gli diceva: Saulo, Saulo, perché mi perseguiti?" 

Come è possibile che Saulo, una creatura terrena armata solo di una lettera datagli da qualcun altro, potesse perseguitare Gesù di Nazaret che siede alla destra del Padre? Il Signore non disse: Per­ché perseguiti il mio popolo?

mercoledì 5 settembre 2018

VERSETTO+COMMENTO. 2 Corinzi Capitolo 4:17

Perché la nostra momentanea, leggera afflizione ci produce un sempre più grande, smisurato peso eterno di gloria. Una pacca amorevole del nostro Padre celeste. Cristo è la risposta alla sofferenza. La malattia, il dispiacere e il peccato sono tutti il risultato della caduta dell’uomo nel giardino. La malattia è un sottoprodotto della trasgressione; ma questo non significa che i cristiani non siano mai afflitti.

venerdì 31 agosto 2018

CONSOLAZIONI. GEREMIA: LA PROMESSA DI DIO

«Guai ai pastori che fanno perire e disperdono il gregge del mio pascolo. Oracolo del Signore. Perciò dice il Signore, Dio d’Israele, contro i pastori che devono pascere il mio popolo: Voi avete disperso le mie pecore, le avete scacciate e non ve ne siete preoccupati; ecco io vi punirò per la malvagità delle vostre opere.
Oracolo del Signore. Radunerò io stesso il resto delle mie pecore da tutte le regioni dove le ho scacciate e le farò tornare ai loro pascoli; saranno feconde e si moltiplicheranno.